-21%

Certificato di Stato di Famiglia

(1 recensione del cliente)

28,50 22,50 Iva esclusa

    • Il Certificato di stato di famiglia attesta la composizione anagrafica di una famiglia residente in un determinato Comune.
    • Riporta i seguenti dati: i dati anagrafici di tutti i soggetti appartenenti alla stessa famiglia.
    • Su Sportello Certificati ricevi il documento ufficiale rilasciato dall’Ufficio di Anagrafe del comune di residenza della famiglia.
    • Può essere richiesto da chiunque su tutto il territorio nazionale.
    • Consegna via email a partire da 3 giorni lavorativi. Spedizione via posta/corriere anche fuori dai confini nazionali.
    • Assistenza clienti h24 via telefono, email, chat, whatsApp.
    • Sistemi di pagamento sicuri con crittografia dati.
    • Ottieni il documento in pochi click.

> leggi la descrizione completa

– Clicca per visualizzare il documento

Esempio Certificato di Stato di Famiglia;

Esempio Certificato Storico di Stato di Famiglia

Categoria: Tag:

Descrizione

Il certificato di Stato di Famiglia è il documento che riporta la composizione anagrafica di una famiglia. Il documento contiene i dati anagrafici di ogni persona appartenente allo stesso nucleo familiare.

Il certificato di Stato di Famiglia è estratto direttamente dall’Ufficio Anagrafe del Comune di riferimento. Pertanto, per richiederlo è necessario essere a conoscenza del nome, del cognome, della data di nascita e del Comune di residenza della persona fisica sulla quale si intende ottenere il documento che attesti la composizione familiare dello stesso.

Cos’è il certificato di Stato di Famiglia? Chi può richiederlo?

Il Certificato di Stato di Famiglia attesta la composizione anagrafica della famiglia. Secondo la Repubblica Italiana, per composizione anagrafica si intende far riferimento al concetto di famiglia “agli effetti anagrafici”, ovvero famiglia risultante dall’ufficio anagrafe.

I componenti della famiglia anagrafica sono persone debitamente iscritte allo stesso Ufficio Anagrafe, solitamente legate tra loro da un vincolo (matrimonio, adozione, affinità, parentela) e coabitano nella stessa dimora dello stesso comune. Quindi, il certificato di Stato di Famiglia include anche i “non familiari” (in senso stretto) che coabitano nello stesso stabile.

Il certificato di Stato di Famiglia può essere richiesto sia da diretti interessati sia da terzi (in tal caso alcuni comuni possono richiedere una specifica delega con copia del documento di identità), purché gli stessi siano a conoscenza del nome completo, della data di nascita e del comune di residenza della persona fisica sulla quale si intende conoscere lo stato di famiglia.

Il certificato di Stato di Famiglia può essere richiesto in qualunque comune presente sul territorio nazionale (es. richiedi certificato a nel comune di Roma, Milano, Palermo).

Perché richiedere il certificato di stato di famiglia su Sportello Certificati?

Su Sportello Certificati ottieni il Certificato di Stato di Famiglia ufficiale rilasciato dall’Ufficio Anagrafe e usufruisci delle caratteristiche che ci distinguono:

  • Velocità: puoi ottenere il certificato di stato di famiglia in un paio di click, l’ordine verrà immediatamente recepito dai nostri sistemi e messo in lavorazione.
  • Assistenza: Sarete assistiti da persone e non da sistemi automatizzati, infatti ai nostri clienti garantiamo assistenza gratuita sette giorni su sette sia durante l’ordine del servizio sia successivamente all’erogazione dello stesso.
  • Sicurezza: garantiamo ai nostri clienti la navigazione sicura con crittografia dati e gatewey di pagamento evoluti.

Cosa contiene il Certificato di Stato di Famiglia? Per quanto tempo è valido?

Il Certificato di Stato di Famiglia riporta le informazioni anagrafiche dei componenti appartenenti allo stesso nucleo familiare risultanti dall’Ufficio Anagrafe. In particolare, il documento attesta: nome, cognome, data di nascita, comune di residenza attuale, indirizzo di residenza attuale, di ogni singolo componente della famiglia anagrafica (che vive nella stessa abitazione), precisando l’eventuale rapporto di parentela tra i vari componenti della stessa.

Richiedere un Certificato di Stato di Famiglia può essere utile al fine di: ottenere un mutuo, richiesta di assegni familiari, calcolo ISEE, stipula di un contratto di lavoro, stipula di un contratto di assicurazione (auto), infortuni sul lavoro, istituzione di un fondo familiare ecc.

Il valore temporale del certificato di Stato di Famiglia è di sei mesi che decorrono della consegna del certificato.

Scaduti i sei mesi, il documento non è più valido e non garantisce la veridicità delle informazioni ivi contenute. Tuttavia, potrà essere richiesto un nuovo certificato nelle modalità di seguito descritte.

E’ necessario far presente che i certificati di stato di famiglia ad uso notifica degli atti giudiziari sono esenti da marca da bollo ai sensi del DPR n. 115/2002, poiché si tratta di atti funzionali al procedimento giurisdizionale. In particolare, sono esenti tutti i certificati anagrafici (compreso quello di Stato di Famiglia) funzionali ai procedimenti giurisdizionali in materia di:

  •  procedimenti in materia di affidamento di minore;
  •  procedimenti in materia di adozione di minore;
  •  procedimenti in materia di tutela di minore;
  •  procedimenti in materia di scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio;
  •  procedimenti in materia di assegni familiari;
  •  procedimenti in materia di assicurazioni sociali obbligatorie;
  •  procedimenti in materia di pensioni dirette;
  •  procedimenti in materia di pensioni di reversibilità;
  •  procedimenti in materia di pubblico impiego;
  •  procedimenti in materia di lavoro (controversie individuali);
  •  procedimenti in materia di equo canone delle locazioni di immobili urbani;
  •  procedimenti in materia di recupero crediti professionali dei difensori di ufficio;
  •  procedimenti in materia di diritto penale.

Fanno eccezione i certificati di residenza richiesti per i rapporti tra privati che invece necessitano dell’imposta di bollo di euro 16,00.

N.B. il certificato di Stato di Famiglia attesta i soggetti attualmente conviventi all’interno della stessa dimora, non contiene informazioni sui precedenti componenti della famiglia anagrafica.

Per ottenere informazioni circa tutti i componenti anche precedenti appartenenti allo stesso nucleo familiare è necessario richiedere un ulteriore documento, ovvero, il certificato storico di Stato di Famiglia.

Cos’è il Certificato Storico di Stato di Famiglia? Perché richiederlo?

Il certificato Storico di Stato di Famiglia (detto anche Certificato Originario), contiene tutte le informazioni circa tutti i precedenti componenti appartenenti ad una specifica famiglia anagrafica. Pertanto, elenca tutti i dati anagrafici dei componenti del nucleo familiare di riferimento, compresi eventuali componenti deceduti o che hanno cambiato nucleo familiare nel corso del tempo (es. figli sposati). Il documento indica quindi tutte le variazioni (nell’arco temporale specificato dal richiedente) del nucleo familiare di riferimento.

N.B. Può accadere che la data richiesta non sia presente negli archivi dell’Ufficio dello Stato Civile del comune. In tal caso, il Certificato Storico di Stato di Famiglia verrà chiesto dalla data più vicina da quella indicata al momento della richiesta del servizio. Sarà nostra cura avvisare tempestivamente il cliente.

Le modalità di richiesta del certificato storico di Stato di Famiglia sono le stesse previste per il certificato ordinario, salvo una specifica indicazione sul periodo di tempo per il quale si intende conoscere le variazioni della famiglia anagrafica.

Tale documento può essere richiesto dallo stesso interessato oppure da terzi (in tal caso alcuni comuni possono richiedere una specifica delega con copia del documento di identità).

Per richiederlo è necessario essere a conoscenza del nome completo del soggetto della sua data di nascita e del Comune di riferimento. Il certificato storico di residenza, consterà dei seguenti elementi: nome, cognome, data di nascita, comune di residenza attuale, indirizzo di residenza attuale, indirizzo di residenza precedente, morte, nascita, cambio di residenza di tutti i componenti del nucleo familiare nel periodo di tempo specificato dal richiedente.

Ad esempio, ottenere tale documento è utile all’apertura della successione per accertare la morte del de cuius e permettere agli eventuali eredi di subentrare.

Come richiedere il Certificato di Stato di Famiglia/Certificato Storico di Famiglia?

Ottenere il documento è semplicissimo:

  • compilare il form di richiesta
  • aggiungere il servizio al carrello
  •  andare alla cassa per completare il pagamento

La registrazione è necessaria solo per il primo acquisto. Per tutti gli acquisti successivi è possibile utilizzare le credenziali di accesso immesse nella fase di registrazione.

In quanto tempo viene consegnato il Certificato di Stato di Famiglia? Come viene consegnato?

Il documento può essere consegnato via e-mail in formato pdf o se richiesto via posta o corriere anche fuori dal territorio nazionale.

Nello specifico, quando richiesto, l’originale cartaceo viene spedito:

  • via posta prioritaria 1 sul territorio nazionale;
  • via posta internazionale su tutto il territorio comunitario;
  • via corriere internazionale espresso in nord e sud America (in sette giorni lavorativi).

I tempi di consegna nella modalità standard sono mediamente 15 giorni lavorativi. È possibile però ottenere il certificato in tempi ridotti se la richiesta viene fatta nelle seguenti modalità:

  •  Fast: consegna a partire da 3 giorni lavorativi;
  • Urgente: consegna a partire da 7 giorni lavorativi.

Per chiarezza è necessario specificare che non tutti i comuni hanno le medesime tempistiche di evasione dei certificati, pertanto i tempi suddetti per la richieste effettuate nelle modalità “fast” e “urgente” potrebbero non essere rispettati per cause non a noi imputabili, tuttavia se ciò si verifica, garantiamo ai nostri clienti il rimborso della somma versata extra per la consegna nei tempi ridotti.

N.B. I tempi di consegna si riferiscono al documento in formato pdf evaso via email.

Importante: per il Certificato Storico sono necessari costi aggiuntivi di € 2,58 (carta semplice) 5,16 (in bollo) per ogni membro che compone il nucleo familiare. Il costo include anche eventuali bolli qualora richiesti per legge.

Anche in tale caso sarà nostra cura avvertire il cliente per il costo ulteriore da versare.

Per chiedere qualunque chiarimento in merito potete inviare le vostre richieste dalla pagina contattaci.

Se preferite ci potete contattare via telefono al numero 0240031022, via e-mail all’indirizzo info@sportellocertificati.it oppure via chat, accedendo dalla nostra homepage.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 recensione per Certificato di Stato di Famiglia

  1. vpetralia

    Servizio rapido ed efficiente

Chiudi il menu
×

Carrello

Servizio Clienti

Ti chiamiamo noi

Dal 12 al 23 agosto i nostri uffici saranno aperti dalle ore 8:30 alle ore 13:30.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter subito un codice

Iscriviti

Ci siamo quasi ... Controlla la tua email per confermare l'iscrizione.